Archivio

Posts Tagged ‘New York’

Foto Laurea Cristina

13 agosto 2008 3 commenti

Inserite nella Galleria Foto le foto del Party per la laurea di Cristina!!!

Categorie:Blog Tag: , , ,

NYC Day 12

11 agosto 2008 Nessun commento

Le vacanze in America sono finite, la valigia e’ quasi pronta, ultimo giorno a New York, domani mi passa a prendere mio cugino Francesco per portarmi in aeroporto. Ultimo giorno sotto la pioggia… Di giorno non ho fatto praticamente nulla: ho sistemato la valigia, passato tutte le foto sulla flash drive e mi sono sistemato per la festa di laurea.

La festa e’ stata bellissima, ottima occasione per me per salutare tutti gli amici e parenti.

Adesso sono soltanto stanco… domani mi aspetta un viaggio massacrante e poi a casa!
Categorie:Blog Tag: ,

NYC Day 11

10 agosto 2008 1 commento
Iniziano i preparativi per la festa di laurea di mia cugina… o meglio, dall’organizzazione sembra quasi un matrimonio!!! Qui le cose o si fanno in grande o non si fanno!!!
Essendo tutti occupati, siamo usciti solo io e mio cugino: obiettivo Statua della Liberta’! Ci diamo appuntamento alle 12.30 con Salvatore e partiamo. Arriviamo alla stazione dei traghetti ovviamente in ritardo, ma per fortuna anche Salvatore e’ in estremo ritardo! Ne approfittiamo per fare un giro a Lower Manhattan… passeggiata per Wall Street, ci fermiamo a guardare gli artisti di strada che si esibiscono, facciamo un paio di foto, poi finalmente ci incontriamo con gli altri! sulla nostra testa svolazzano tantissimi elicotteri… e ci viene l’idea: perche’ non fare il giro di Manhattan in elicottero??? Ci dirigiamo verso l’eliporto, ma li abbiamo la brutta notizia: 110 dollari per otto minuti di volo! Ovviamente rifiutiamo e decidiamo di fare il classico giro con la barca!
Il giro costeggia tutta Lower Manhattan, il New Jersey, Ellis Island, Governors Island e ovviamente Liberty Island! La Statua della Liberta’ e’ bellissima!!! Il giro dura un’oretta… passa anche sotto il ponte di Brooklyn e il Manhattan Bridge, passiamo vicinissimo le cascate artificiali e costeggiamo Pier 17! Bellissimo!
Alla fine del giro, abbiamo una fame da morire… decidiamo di andare a mangiare a Chinatown, prendiamo la metro e ci fermiamo a Canal Street west side. Mangiamo e poi percorriamo tutta Canal Street… ovvero tagliamo orizzontalmente tutta Manhattan! Ci infiliamo nei piccolissimi ed ammassati negozietti di Chinatown dove si sprecano le imitazioni di borse griffate! Nel percorso facciamo anche una sosta a Little Italy e poi in metro verso casa! Manco a dirlo… la metro si rompe (cosa super frequente a Nwe York), quindi seguiamo la massa di gente abituata a questi contrattempi e troviamo la nuova linea che ci porta a casa!
Qui pochissimo tempo a disposizione, il tempo di una doccia e di una cena e siamo subito fuori! Si va a ballare a Manhattan! Arriviamo nel locale prestabilito, ma abbiamo subito un problema: la fila! Lunghissima, tanto che a meta’ fila decidiamo di cambiare locale. Andiamo al Prime e li balliamo fino alle tre del mattino! Poi, ovviamente, colazione… ma visto che qui non esiste il cornetto caldo la colazione la facciamo in un McDonald’s!
Adesso sono stanco morto… e domani altra festa!!!
Categorie:Blog Tag: ,

NYC Day 10

9 agosto 2008 Nessun commento

Oggi giornata dalle mille sorprese!!! Mi sveglio e trovo un messaggio di Salvatore che mi dice che si trova a New York in vacanza, quindi ci diamo l’appuntamento tra la 34th street e la 6th avenue per andare a visitare l’Empire State Building. Contemporaneamente mia cugina chiama una sua amica, stesso appuntamento. Intanto tornano i miei parenti dalla Florida! Siamo di nuovo tutti insieme! Andiamo a prendere la metro per l’appuntamento e alle 3.00pm siamo d’avanti all’Empire State Building. La fila e’ lunghissima, il biglietto costa 19 dollari, ma dobbiamo salire! Prendiamo l’ascensore… nel giro di un minuto ci siamo sparati 80 piani! Le orecchie danno fastidio per la velocita’ di salita dell’ascensore, che conta i piani a dieci a dieci!!! Arrivati all’ottantesimo piano abbiamo la scelta, fare sei piani con un altro ascensore o farli con le scale… decidiamo le scale in modo da evitare l’ulteriore fila… e finalmente siamo sulla terrazza! La vista e’ mozzafiato! Si vede tutta New York e la vista e’ spettacolare! Sembra di essere in fase di atterraggio con un aereo… ma la vista e’ nitida ed a 360 gradi! Si vedono in modo chiarissimo tutti e quattro i borghi della grande mela, si vede il New Jersey, la Statua della Liberta’… insomma tutto! Facciamo le foto, un filmino e poi via, inizia la discesa… Appena arrivati all’uscita colpo di scena! Vediamo entrare flotte di pompieri… ed altri che arrivano! Non capiamo cosa stia succedendo, ma diciamo “Ti immagini questa sera vediamo la notizia in televisione”! E manco a dirlo… la sera servizio sull’Empire State Building, uno degli ascensori si e’ bloccato (proprio quello degli ultimi piani, quello che noi abbiamo evitato prendendo le scale!)! In televisione vediamo scene di panico, persone che piangono pensando ad un attacco terroristico, e noi eravamo li e non ci siamo accorti di nulla!!!!!

Usciti dall’Empire State Building facciamo una pausa caffe’, anche per farlo gustare a Salvatore. Gustiamo il nostro caffe’ mentre facciamo un giro da Macy’s, ovvero il piu’ grande negozio del mondo! Intanto io contatto Micalita e di diamo appuntamento sulla 31th Street… la raggiungiamo percorrendo Broadway! Passiamo un poco di tempo insieme in un Pub, una birra ed un paio di foto. Prima di lasciarci affido a Micalita 10 dollari, da puntare a Las Vegas visto che il suo viaggio non si limita a New York ma fa il coast to coast! Ci dividiamo da tutti, restiamo solo io, mia cugina e mio cugino e decidiamo di andare sul ponte di Brooklyn per percorrerlo a piedi!
Anche qui altre emozioni! Bellissimo passeggiare per il ponte, lasciandoci alle spalle Manhattan e andando verso Brooklyn, guardare a destra e notare la Statua della Liberta’… indietro i grattacieli… a sinistra il Manhattan Bridge… in alto i cavi del ponte… insomma… ovunque ci giriamo il panorama e’ bellissimo. Finito il ponte ci troviamo a passeggiare per le strade di Brooklyn, alla ricerca della metro! La troviamo… siamo stanchissimi… e sfortunatamente aspettiamo la nostra linea per ben mezz’ora! Alla fine stremati, ci dirigiamo verso la pizzeria di mio cugino, dove ci sbraniamo una pizza e le solite e piccantissime ali di pollo e poi di corsa a dormire!!!
Indimenticabile questa giornata! Sia per aver rivisto amici che normalmente non vedo mai, sia per lo spettacolo che sa offrire questa fantastica citta’!
Categorie:Blog Tag: ,

NYC Day 9

8 agosto 2008 Nessun commento

Altra fantastica giornata passata a New York! Sveglia verso le 11am, passeggiata per le strade di Brooklyn, pranzo a casa con i cugini e poi di nuovo in giro! Sul tardi mi viene a prendere mio cugino Francesco, oggi sono suo ospite!

Andiamo prima a casa sua a Staten Island per prendere la moglie Mariella che mi fa girare casa (come tutte le altre case che ho visto qui: bellissima!), piccolo giro nel centro commerciale vicino e poi via nella notte di Manhattan!!! Di notte questa citta’ assume un fascino coinvolgente! E’ assolutamente stupendo camminare in mezzo ai grattacieli illuminati! Posteggiamo nel quartiere di Soho, zona universitaria, dove mio cugino inizia ad elencarmi tutti i posti dove possiamo cenare, la scelta e’ molto ampia: Messicano, Tedesco, Tahilandese, Giapponese, Cinese… ma proprio mentre camminiamo veniamo fermati da un grosso tizio che urla a mio cugino! Un suo vecchio amico napoletano che ha un ristorante italiano li… che fare? Ovviamente ci fermiamo a mangiare li!!! Facciamo una cena a base di affettati misti, antipasto di mare e pasta! Insomma… uno scorcio di Italia!
Finito di mangiare, continua la nostra passeggiata per le strade di Soho, per me uno dei quartieri piu’ belli e movimentati della grande mela! Mio cugino mi porta al Terra Blues, ovvero un locale piccolissimo, arredato nei minimi particolari dove fanno esclusivamente blues e jazz… ma di quello vero!!! Il batterista e’ ovviamente di colore (come il resto della band) in camicia e cravatta, il cantante, che suona anche la chitarra elettrica, invece accompagna ogni nota con delle espressioni facciali tiratissime, tanto da far partire il commento di mio cugino “Se fa cosi quando suona immaginati quando caca!!!” 😯
Il locale e’ veramente super accogliente, arredato tutto con palloncini ad elio che svolazzano per tutta la sala con lunghissimi fili attaccati che creano un’atmosfera da lasciare a bocca aperta… in effetti quel locale ha visto suonare personaggi del calibro di BB King o Eric Clapton! Insomma, se sei qualcuno nel Blues o Jazz sei sicuramente passato dal Terra Blues!
Usciamo dal locale, destinazione casa di Kathy, dove mi aspetta l’ennesima festa con i cugini! Qui non si sta un minuto fermi! La citta’ e’ frenetica, i newyorkesi sono frenetici, e stare qui e’ stimolante al massimo!!!
Categorie:Blog Tag: ,