Google Wave, inviti disponibili

E’ da un paio di giorni che provo l’ultima creazione di Big-G: Google Wave!

Google Wave è uno strumento di comunicazione on-line in tempo reale che utilizza testo, foto, video, mappe e altro ancora.

Wave, ovvero un’onda, è una conversazione con più partecipanti. Questi, una volta aggiunti, possono discutere e collaborare sul contenuto dell’onda stessa. I partecipanti possono interagire in qualsiasi momento e ovunque all’interno di un onda, possono modificarne il contenuto e aggiungere altri partecipanti.

E ‘anche possibile per riavvolgere le onde con la funzionalità di riproduzione, per vedere cosa è successo, e quando.

Insomma, pensate a Google Wave come un potentissimo forum!

Attualmente non è possibile iscriversi a Google Wave direttamente, ma bisogna essere invitati! Attualmente ho qualche invito disponibile, quindi contattatemi postando un commento a questo articolo o tramite il form del Blog se volete unirvi all’onda! (mi scuso in anticipo se non riuscirò ad invitare tutti, ma Google mette a disposizione soltanto pochissimi inviti alla volta!)

Buona onda a tutti!

Supercook!

Quante volte vi è capitato di avere una lista di ingredienti ma non sapere come combinarli tra loro per ottenere un buon piatto? Oppure, ad esempio, di aver voglia di assaporare la vostra salsa BBQ, ma non avere la minima idea di come usarla?

Allora SuperCook.com fa a caso vostro! Questo ottimo sito di ricette è munito di un ottimo motore di ricerca che vi suggerisce, in base a quello che avete a disposizione nella vostra cucina, sui possibili piatti che potete preparare per il vostro pranzo o cena!

Buon appetito!

Google public data

La ricerca su Google diventa sempre più potente! Dopo aver aggiunto la ricerca immediata dei video musicali con Google
Music, Google inserisce una nuova caratteristica: Grafici in tempo reale sui dati pubblici.

Provate a scrivere su google Internet users in Italy e come primo risultato avrete il grafico che rappresenta l’andamento degli utenti di internet in Italia.

Il motore di ricerca più famoso al mondo, forse per paura della concorrenza di Bing di Microsoft, ultimamente sta sfornando caratteristiche sempre più interessanti! Meglio cosi!

Google aumenta lo spazio (a pagamento)

Google Accounts
Google Accounts

Gli hard disk di Google iniziano a riempirsi e, si sa, nuovi server costano! Per affrontare questo problema e nello stesso tempo offrire un servizio sempre migliore, Big-G ha attivato un nuovo servizio a pagamento per ampliare lo spazio di storage offerto ai propri clienti.

Lo spazio a disposizione, attualmente di circa 8 Giga, è condiviso da due applicazioni di Google: GMail e Picasa. Se siete arrivati vicini al limite consentito, potete richiedere tramite questo link una espansione del vostro spazio pagando un piccolo canone annuale.

In particolare i prezzi applicati al momento sono:

  • 20 GB ($5.00 USD per year)
  • 80 GB ($20.00 USD per year)
  • 200 GB ($50.00 USD per year)
  • 400 GB ($100.00 USD per year)
  • 1 TB ($256.00 USD per year)

In fin dei conti il canone è veramente basso, ma il punto è: “Non sarebbe meglio sistemare il nostro account cancellando roba inutile?”