Home > Second Life > Ieri. Oggi. Domani.

Ieri. Oggi. Domani.

Seconda vita del cavolo.

Il che equivale a dire vita del cavolo. Ma per fortuna solo una parte, una piccolissima parte, la parte più piccola in assoluto.

Perché ho la grande fortuna che le persone importanti della seconda vita adesso fanno parte della prima vita.

Perché ho la grande sfortuna che le persone importanti della seconda vita adesso fanno parte della prima vita.

Non mi sono creato una seconda vità per scappare dalla mia prima bellissima vita, ma come la mettiamo se io adesso volessi scappare dalla mia second vita. No, non sono l’unico che l’ha fatto… una persona, finita nel dimenticatoio ormai da tanto tempo, dimeticata dai più, l’ha fatto. Si chiama Iao… o forse si chiamava, visto che non so nemmeno che fine abbia fatto… ogni tanto domando. Ed un’altra persona a cui sono molto affezionato sta lasciando lentamente… lentamente perché so che in cuore suo non vuole farlo, ma ne è costretta dalla noia e dalla polemica… Medea.

E a queste chi si aggiunge? Io? Forse si, forse no. Sarebbe bello avere alternative, fare parte di più community, condividere le informazioni, collaborare, evitare polemica. Ma, guardate la coincidenza della frase, questo nelle community straniere accade in Italia no! Si, il riferimento è dritto a te. Perché come te, ogni giorno ti leggo e sorrido… sorrido per ipocrisia. Fino a quando sei ipocrita con il nemico, ci può stare! E’ una guerra e bisogna combattere… ma non puoi essere ipocrita con le tue stesse frasi o peggio ancora con la tua stessa firma. Ma ti capisco, l’odio ed il rancore rende ciechi.

E poi un’altra… la bannata della situazione. Adesso prendi appunti, perché grazie alla mia non indifferenza ho avuto un grosso battibecco con la moderazione ed ho litigato in modo aspro con una cara amica. Quindi non ti azzardare un’altra volta a dire che gli ex-moderatori sono privilegiati, che ci sono utenti tutelati e che si fa sempre una barriera per difendere i moderatori. Hai avuto la dimostrazione in mano che Annett non è stata privilegiata, che se esistono utenti privilegiati quella sei stata proprio tu visto che personalmente ti avrei bannato già una settimana fa e per molti più giorni e che le barricate non esistono visto che personalmente ho litigato e discusso con buona parte della moderazione in modo incivile ma rispettando il regolamento, ecco perché non ti accorgi di nulla visto che questo tipo di comunicazioni vanno fatte via PM. Quindi la prossima volta che ti vengono queste idee pensa bene a quello che vedi scritto qui, perché se continui, IMHO, sei solo una ragazzina amante della polemica.

E se qualcuno scrive una frase per solidarietà, per un saluto, per divertimento e la mette in firma ci stiamo (me compreso) un micro secondo a scandirla e a vederci dietrologie sataniche o riti voodoo. Facciamoci un favore, rilassiamoci, me compreso.

Dulcis in fundo tu. Si ho sbagliato. Si abbiamo sbagliato. Si ogni tanto si fa. Si, dovevo prima contattarti e mandarti a quel paese come esordio, come fai di solito tu. Non l’ho fatto, amicizia finita? Se la mia amicizia con te è legata ad un filo cosi sottile, che basta un pollaio a distruggerlo, per una volta sono io a dire che non ho perso nulla. E continuerò a chiamarlo cosi, pollaio, perchè se una gallina solo per il gusto di usare il suo becco dice che le da fastidio il grassetto le cose sono due, o civilmente vi innalzate dal ruolo di galline scambiandovi insulti costruttivi via pm, o almeno ti innalzi solo tu dal livello gallina e per un breve periodo di tempo eviti il grassetto per diplomazia… penché scrivere proprio quel nome in grassetto è un chiaro, chiarissimo segnale diretto… non lo ha fatto di proposito, siamo noi a vederci il lato oscuro ed abbiamo sbagliato tutti a darti contro senza chiedere spiegazioni… per questo personalmente ti chiedo scusa… ma rifletti anche sotto altri punti di vista.

Per una volta, forse il lupo è stanco… si vuole riposare. Perché quando si combatte con la stupidità lo si fa con il sorriso e divertendosi un mondo… ma quando arrivi a combattere pure con gli amici è finita.

Categorie:Second Life Tag:

Articoli correlati:

Attenti al Lupo
Pecoroni da Blog
Indecisione.
  1. 5 settembre 2008 a 16:50 | #1

    Ma perchè leggo te, leggo kei sul forum e non riesco a capire dov’è il problema?

    Cosa è successo in 7 gg di mia assenza che non riesco a leggere?

    Ti riferisci a me per il grassetto? suvvia…. ho risposto a tono… ma secondo me nn ti riferisci a me… osi …bo… ma no…nn credo… mi hai fatto venire il dubbio, ma siccome noi siamo nemici no? o.O dai scherzo, però nn tu mi abbia mai considerato un’amica quindi mi sa che nn ti riferisci a me…

    Ma cos’è successo?

    Okei si…te lo chiedo via pm.. anche se già ieri ti ho chiesto una cosa, per pura simpatia e hai risposto con una freddezza che….ora ho capito come mai.

    Concordo sul ban , volevo dirlo qui visto che nn si può dire altrove, uff se concordo…

    Marcopuff nn fare così, lo sanno tutti che quando si diventa ex mod nn si hanno privilegi ….

    Alice

  2. sumichan
    5 settembre 2008 a 18:58 | #2

    Mmm.

    No, non sono convinta che il tutto si possa o debba o voglia risolvere in un ammutolimento pieno di amarezza.

    C’è dell’altro. Ci sarà. Egiattamente. Ci sarà, se ancora forse non c’è.

    Altrimenti preparati a rinverdire tutto il parco scarpe in tuo possesso. Perché avrai molti problemi con stringhe smangiucchiate e suole addentate.

  3. Sonia Drechsler
    6 settembre 2008 a 0:51 | #3

    Niente spam o linguaggio irriverente, e niente diffamazioni. Commenti inappropriati verranno cancellati immediatamente

    I lupi sono animali nobili e fieri Marco. Non confondiamo il cioccolato con qualcos’altro. I lupi non si occupano di galline, lasciano il lavoro sporco alle faine, agli animali che strisciano nell’ombra e colpiscono alle spalle.
    E tu tutto puoi fare, tranne che millantare d’essere un lupo.
    Ti sei dimostrato essere quello che ritenevo fossi.

  4. 6 settembre 2008 a 10:48 | #4

    Marco, io adesso seguo poco, lo sai. Ma qualcosa che non va in quel forum c’e’.
    Una cricca di intoccabili (e non mi riferisco assolutamente a nessun ex mod) e’ tollerata e gli e’ permesso tutto. E non e’ certo di Angelica la colpa. A volte e’ un po’ eccessiva, non conosco i motivi del ban e non ne discuto, ma in shout si leggono insulti e si vedono cose che sono sicuramente peggiori. Ho perso il log di una chattata in shout fra due di questi personaggini ma ti assicuro che mi sono cadute le braccia.
    C’e’ gente che pensa di essere la colonna di tutto, gente che pensa di essere a casa sua…
    Non mi metto nell’elenco dei big che sono spariti o stanno sparendo dal forum: ma Iao e’ andata via, Medea pure, Morg mi sa anche… forse e’ semplicemente un momeneto di ricambio generazionale, ma un certo disagio diffuso, tra i vecchi utenti, c’e’.
    Come in SL nel forum ci si va per stare bene, per rilassarsi, non per dover combattere una guerra. Alla fine uno se lo dice “ma chi me lo fa fare?”.
    Iao la vedo IW ogni giorno e ti assicuro che sta benissimo. Sono sicuro che se la immi ne sara’ felice.
    Ci vediamo presto (spero) in rl.
    Un abbraccio

  5. Castalia
    7 settembre 2008 a 14:49 | #5

    Puffolo dove sei!!! -uffolo ti sto cercando!!! (e non è una minaccia :-p)

    per helmo:
    Iao è andata via è vero… ma medea c’è ancora e morg anche legge sempre e posta ogni tanto forse un pò meno di prima ma nessuna polemica nè problemi con il forum… questo solo per amor di precisione 🙂 Allo stesso modo io questa cerchia di intoccabili non la vedo… macomunque ne parleremo meglio quando ci vedremo davanti a un bicchiere di vino 🙂

  6. 7 settembre 2008 a 16:48 | #6

    I sentimenti vivono dentro una discussione, davanti a muri eretti per difendersi, al fianco di un atteggiamento sbagliato, dietro ai reciproci sbagli.
    I sentimenti sopravvivono alla stupidità e agli ingiustificati deliri esibizionistici.
    I sentimenti vivono, vivono sempre, anche se affondano nei silenzi.

    I rapporti invece no.
    Per farli esistere dobbiamo prenderci cura di loro.

    Una lupetta

  7. Angelica
    7 settembre 2008 a 23:56 | #7

    E’ una guerra e bisogna combattere… cit.dal post.

    Ma quale guerra?Bisogna crearsi nemici per vivere?Non vedo guerre no non ci sono guerre ne nemici.Se guerre ci sono state sono finite da tempo oppure sei come quello che rimase anni nella jungla a combattere una guerra finita?Non ho mai avuto gruppetti e non agisco per nessuno se non per me stessa.Ci metto il nome e la faccia sempre non mi nascondo dando del “tu” ma facendo sempre nomi.Io sono Angelica la “tu” bannata.Quella che non si “dovrebbe azzardare”.Quella che non è propriamente una ragazzina che vuol fare polemica ma qualcosa che ti sfugge perchè vedi il nemico dove non c’è.Quella che non è pentita mai di nulla che non è daccordo con una sola delle tue parole e men che meno con Alice che prova soddisfazione a dare la sua approvazione.Rispondo solo perchè chiamata in causa da te Marco sul tuo blog.Ma non voglio sprecare energie a difendermi solo volevo dire che ho letto ho pensato e ho capito.Capito che è inutile cercare di spiegare a chi ha preconcetti tanto sedimentati:il ban ci poteva stare ma non solo a me.Punto.
    Lupi e galline non mi interessano specie se sei tu ad etichettare chi ti pare nel modo che ti pare.Trovo alquanto discutibile però dare delle galline solo alle donne e che il lupo o presunto tale parli di loro nel suo “pollaio”.

  1. Nessun trackback ancora...

*