Home > Blog > NYC Day 11

NYC Day 11

Iniziano i preparativi per la festa di laurea di mia cugina… o meglio, dall’organizzazione sembra quasi un matrimonio!!! Qui le cose o si fanno in grande o non si fanno!!!
Essendo tutti occupati, siamo usciti solo io e mio cugino: obiettivo Statua della Liberta’! Ci diamo appuntamento alle 12.30 con Salvatore e partiamo. Arriviamo alla stazione dei traghetti ovviamente in ritardo, ma per fortuna anche Salvatore e’ in estremo ritardo! Ne approfittiamo per fare un giro a Lower Manhattan… passeggiata per Wall Street, ci fermiamo a guardare gli artisti di strada che si esibiscono, facciamo un paio di foto, poi finalmente ci incontriamo con gli altri! sulla nostra testa svolazzano tantissimi elicotteri… e ci viene l’idea: perche’ non fare il giro di Manhattan in elicottero??? Ci dirigiamo verso l’eliporto, ma li abbiamo la brutta notizia: 110 dollari per otto minuti di volo! Ovviamente rifiutiamo e decidiamo di fare il classico giro con la barca!
Il giro costeggia tutta Lower Manhattan, il New Jersey, Ellis Island, Governors Island e ovviamente Liberty Island! La Statua della Liberta’ e’ bellissima!!! Il giro dura un’oretta… passa anche sotto il ponte di Brooklyn e il Manhattan Bridge, passiamo vicinissimo le cascate artificiali e costeggiamo Pier 17! Bellissimo!
Alla fine del giro, abbiamo una fame da morire… decidiamo di andare a mangiare a Chinatown, prendiamo la metro e ci fermiamo a Canal Street west side. Mangiamo e poi percorriamo tutta Canal Street… ovvero tagliamo orizzontalmente tutta Manhattan! Ci infiliamo nei piccolissimi ed ammassati negozietti di Chinatown dove si sprecano le imitazioni di borse griffate! Nel percorso facciamo anche una sosta a Little Italy e poi in metro verso casa! Manco a dirlo… la metro si rompe (cosa super frequente a Nwe York), quindi seguiamo la massa di gente abituata a questi contrattempi e troviamo la nuova linea che ci porta a casa!
Qui pochissimo tempo a disposizione, il tempo di una doccia e di una cena e siamo subito fuori! Si va a ballare a Manhattan! Arriviamo nel locale prestabilito, ma abbiamo subito un problema: la fila! Lunghissima, tanto che a meta’ fila decidiamo di cambiare locale. Andiamo al Prime e li balliamo fino alle tre del mattino! Poi, ovviamente, colazione… ma visto che qui non esiste il cornetto caldo la colazione la facciamo in un McDonald’s!
Adesso sono stanco morto… e domani altra festa!!!
Categorie:Blog Tag: ,

Articoli correlati:

NYC Day 1
Miami Day 1
NYC Day 10
  1. Giulia
    10 agosto 2008 a 19:39 | #1

    La colazione da Mac Donald’s……………
    Te l’ho detto io che stai diventando un vero americano!!!!
    Sigh sigh!
    Vabbè però sono contenta che ti diverti!
    🙂

    kisses

  1. Nessun trackback ancora...

*